Archivio

RICERCA PROGETTI

Settore: Archivio Arte e sociale Paese: Svizzera Stato progetto: Archivio Partner: MOPS_DanceSyndrome
  • MOPS_DanceSyndrome Choreus Numinis Foto: Mario Curti
  • MOPS_DanceSyndrome Choreus Numinis Foto: Mario Curti
  • MOPS_DanceSyndrome Choreus Numinis Foto: Mario Curti
  • MOPS_DanceSyndrome Choreus Numinis Foto: Mario Curti
  • MOPS_DanceSyndrome, Sublime SporciX. Foto: Paolo Battaglia
  • MOPS_DanceSyndrome, Sparkling Silence. Foto: Vince Cammarata
  • MOPS_DanceSyndrome, Formazione Porte Aperte. Foto: MOPS_DanceSyndrome
  • MOPS_DanceSyndrome, Formazione. Foto: MOPS_DanceSyndrome
  • MOPS_DanceSyndrome, The Call. Foto: Paolo Vandoni

Obiettivi

I corsi della MOPS_DanceSyndrome offrono a giovani adulti con Sindrome di Down una formazione professionale di danza contemporanea con la possibilità di aderire in seguito alla compagnia MOPS_DanceSyndrome o ad altre compagnie. Grazie a quest’offerta viene data loro una possibilità di inserimento nel mondo del lavoro e dello spettacolo.

Beneficiari

  • 6 danzatori con Sindrome di Down, di età compresa tra i 15 e i 35 anni;
  • 8 insegnanti che parteciperanno al corso di trasmissione della metodologia MOPS_DanceSyndrome.

Attività

Nel 2019, la MOPS_DanceSyndrome ha continuato a svolgere le sue attività di formazione a beneficio di 6 danzatori con Sindrome di Down, di età compresa tra i 15-35 anni. I corsi, gratuiti per i partecipanti, vedono occupati i danzatori per due giorni interi a settimana, da settembre a giugno presso l’atelier Teatro dei Fauni a Locarno. Le lezioni seguono una metodologia specifica, ideata da Ela Franscella, che oltre agli esercizi tecnici lascia ampio spazio alla presa di coscienza del proprio corpo, all’ascolto di sé e del gruppo, allo studio dell’anatomia e della fisiologia umana. Il primo semestre si è concluso con un Workshop realizzato in collaborazione con la compagnia di danza ZOO/Thomas Hauert durante il quale le due compagnie hanno potuto sperimentare, esplorare e interrogarsi sui legami che uniscono le loro singole culture coreografiche, in un percorso di condivisione e di ricerca. Nello stesso periodo, la Compagnia ha portato in scena due spettacoli di Danza Relazionale (CCC_Collective Culture Conscientia e Choreus Numinis) al di fuori degli spazi usuali della scena teatrale al fine di raggiungere un pubblico più eterogeneo. Il secondo semestre ha visto la compagnia impegnata in diversi appuntamenti di interesse nazionale, storico-scientifico e divulgativo, avviando così nuove modalità di sensibilizzazione culturale, artistica e sociale.

Partner

Associazione MOPS_DanceSyndrome

È una scuola e compagnia di danza contemporanea svizzera per giovani adulti con Sindrome di Down, fondata nel 2008 a Locarno, dopo diversi anni di lavoro preparatorio, dalla coreografa e artista pluridisciplinare Ela Franscella. Il progetto, unico nel suo genere in Svizzera e all’estero, è in piena espansione e si appoggia su un metodo coreografico specifico che esalta il talento, la sensibilità, l’espressività e la creatività dei danzatori.

Informazioni

Nel 2018, la MOPS_DanceSyndrome ha ricevuto il Premio Pro Ticino Award 2018, per la singolarità del suo impegno, la tutela e la valorizzazione dell’individuo attraverso la diversità. Fondation Alta Mane sostiene l’associazione dal 2015.

Media

Trailer dello spettacolo Choreus Numinis : https://vimeo.com/288007788 

Videoritratto: https://vimeo.com/205769274

Reportage del Quotidiano della RSI-Radiotelevisione Svizzera (video)

Canale Vimeo: https://vimeo.com/mops

Account Facebook: https://www.facebook.com/mopsdancesyndrome/

Disability Arts International:

http://www.disabilityartsinternational.org/artists/profiles/mops-dancesyndrome/