Arte e sociale

RICERCA PROGETTI

Settore: Arte e sociale In corso Paese: Argentina Stato progetto: In corso Partner: Asociación Amigos del ECuNHi

Obiettivi

Trasformare un luogo utilizzato per la tortura e la morte (l’ex ESMA, il più grande centro di detenzione clandestina in Argentina durante l’ultima dittatura), in uno spazio artistico-culturale in cui, attraverso il laboratorio di circo sociale Carpa Abierta, Ecunhi promuove l’arte e la vita per i giovani, nonché l’inclusione sociale dei bambini delle comunità di Independencia e Loyola (Buenos Aires) e quartieri circostanti.

Beneficiari

Circa 40 bambini tra 6-15 anni in condizione di vulnerabilità delle comunità di Independencia e Loyola (Buenos Aires).

Attività

Ecunhi è uno spazio artistico-culturale fondato dalle Madri di Plaza de Mayo all’interno dei locali della Ex ESMA, Espacio Memoria y Derechos Humanos. Questo luogo, durante l’ultima dittatura, era il più grande centro di detenzione clandestina in Argentina. Ecunhi ha trasformato un luogo utilizzato per la tortura e la morte in uno spazio in cui si promuove l’arte e la vita, un centro culturale dove si realizzano spettacoli e laboratori artistici per adulti e bambini. Il laboratorio di circo sociale Carpa Abierta si svolge in parte all’interno di questo spazio e in parte direttamente nelle comunità marginalizzate. Il progetto utilizza il circo, espressione artistica inclusiva che favorisce lo sviluppo delle capacità fisiche, artistiche e sociali, per far vivere ai bambini vulnerabili l’esperienza trasformativa di essere parte di un gruppo, creare uno spettacolo, essere applaudito. Questo permette loro di pensarsi e immaginarsi in un’altra situazione sociale, con un futuro diverso da quello attuale. Nel 2018, il progetto, con il sostegno di AMI in co-partnership con AMG, ha previsto la realizzazione di due laboratori settimanali di circo sociale in due comunità marginalizzate di Independencia e Loyola, nella Provincia di Buenos Aires, e la realizzazione di uno spettacolo, diretto da Cesar Brie, rinomato regista di fama internazionale, e presentato al pubblico nel Centro Culturale Ecunhi dai giovani beneficiari delle due comunità.

Partner

Asociación Amigos del Ecunhi: è un’organizzazione nata nel 2011 per promuovere e sostenere il Centro Culturale Ecunhi nelle sue attività culturali, sociali, di ricerca, organizzazione eventi, diffusione delle iniziative ed eventuali pubblicazioni.

Video