Archivio

RICERCA PROGETTI

Settore: Archivio Arte e sociale Paese: Grecia Stato progetto: Archivio Partner: RED NOSES Clowndoctors International
  • ©RED NOSES
  • ©RED NOSES
  • ©RED NOSES
  • ©RED NOSES
  • ©RED NOSES
  • ©RED NOSES

Obiettivi

Le due missioni in Grecia, una nelle Isole di Lesbo e di Samos, e l’altra nelle regioni della Macedonia Centrale e dell’Attica, fanno parte dell’innovativo programma di Healthcare Clowning, “Emergency Smile” che RED NOSES Clowndoctors International (RNI) sviluppa nei contesti di emergenza umanitaria e post-conflitto. Complementare ai programmi di assistenza medica e umanitaria on the field, l’Emergency Smile è finalizzato a offrire un sostegno psicosociale alle persone, e in particolar modo ai bambini, che si trovano in difficoltà e/o vittime di eventi traumatici. Nello specifico, queste due missioni hanno avuto l’obiettivo di rispondere in modo mirato alla drammaticità della situazione migratoria in Grecia, paese fortemente colpito dall’inasprimento delle politiche migratorie europee, in cui i migliaia di migranti e rifugiati che arrivano rimangono “bloccati” in centri di accoglienza che non garantiscono il rispetto degli standard umanitari che si applicano in situazioni di emergenza. Il progetto ha avuto l’obiettivo di:

  • Dare ai bambini l’opportunità per fare emergere i traumi subiti e i loro sentimenti in modo positivo, far riacquistare loro la speranza e permettergli di iniziare un percorso di resilienza;
  • Trasmettere gli Skills dell’Healthcare Clowning allo Staff locale e ai volontari delle organizzazioni umanitaire che intervegono on the field per migliorare il loro benessere psicosociale e ridurre lo stress legato ad una quotidianità di emergenza umanitaria.

Beneficiari

Isola di Lesbo e Isola di Samos : 20 maggio-11 giugno 2019

  • 1’165 minori, migranti e rifugiati, di cui 75 (12-18 anni) non accompaganti, e le loro famiglie accolti presso il Campo di Moria, di Kara Tepe e di Olive Grove (Isola di Lesbo) e l’Hotspot di Samos (Isola di Samos);
  • 45 persone dello Staff del Moria Camp,  e i volontari di Refugee4Refugees, di Samos Volunteers e di Still I Rise.

Mainland Greece (regioni della Macedonia Centrale e dell’Attica) : 1-29 luglio 2019

  • 1’063 minori, migranti e rifugiati, di cui 460 UASC, accolti nei diversi centri di accoglienza;
  • 24 operatori umanitari dell’IOM Greece.

Attività

Le due missioni in Grecia hanno previsto, anche con il sostengo di Alta Mane, le seguenti attività:

  • 2 Pre-mission Training a Vienna durante il quale 4 clown-dottori e 1 Head of Mission di RNI, sono stati formati per le due missioni;
  • Missioni on the field (ognuna di 26 giorni): durante le quali sono stati organizzati diversi interventi artistici e di clowning, di cui : 15 clown shows, 21 parades e 30 spettacoli di Circus Smile destinati ai minori, migranti e rifugiati, e UASC. In parallelo, sono stati organizazti 4 Humour Workshops destinati agli operatori umanitari delle organizzazioni operanti nei diversi centri di accoglienza;
  • 2 Debriefing a Vienna durante il quale i clown-dottori hanno avuto l’opportunità di processare e riflettere sull’esperienze vissute, discutere di criticità riscontrate durante la missione, valutare gli interventi e condividere le Lessons Learnt con l’Emergency Smile Project Leader;
  • Monitoring & Evaluation Process per valutare l’impatto, l’efficacia, la sostenibilità e la replicabilità del Programma.

Partner

RED NOSES Clowndoctors International (RNI) è una organizzazione no-profit che raggruppa tutti i più importanti gruppi di clown-dottori del mondo. Con più di 20 anni d’esperienza, RNI mette le sue competenze artistiche e scientifiche a servizio delle arti performative, dell’assistenza sanitaria e dello sviluppo. RNI opera in 790 strutture mediche e sociali, in 10 paesi del mondo: Austria, Germania, Ungheria, Slovenia, Repubblica Ceca, Slovacchia, Croazia, Polonia, Palestina e Lituania.

Informazioni 

Alta Mane ha già collaborato con RNI nel 2018-2019 attraverso l’attribuzione di Borse di studio per l’Healthcare Clowning International Meeting 2018 (Per ulteriori informazioni cliccare sul seguente link) e sostenendo 3 “Emergency Smile Missions”: la prima nel 2018, nell’Ucrania dell’Est; nel 2019, la seconda sull’isola di Lesbo (Campo di Moria/Olive Grove e Kara Tepe), e la terza sull’Isola di Samos