Il progetto in sintesi

Implementazione e diffusione di due programmi di arte-educazione in Turchia.

Il progetto in dettaglio

Il progetto “Art Education Expansion Project” fa parte di un nuovo piano strategico, metodologico e educativo della durata di 3 anni (2019-2021) elaborato da TEGV per garantire la sostenibilità dei due programmi di arte-educazione (The Dreams Wanderer e The Dreams Workshop), replicarli su scala nazionale al fine di rendere l’arte-educazione un elemento chiave dell’educazione del sistema scolastico turco e sviluppare dei modelli educativi innovativi e interdisciplinari.

Beneficiari effettivi nel 2019

  • 1’747 bambini (6-14 anni), delle città di Van, Bayburt e Samsun, hanno partecipato agli atelier artistico-pedagogici realizzati dall’unità mobile Firefly;
  • 219 bambini (6-14 anni), hanno partecipato agli atelier di arte-educazione del programma educativo The Dreams Workshop;
  • 51 volontari sono stati formati per insegnare e replicare i due programmi di arte-educazione.

Nel 2019, TEGV, con il sostegno di Alta Mane, ha organizzato 2 laboratori di arte-educazione (The Dreams Wanderer) realizzati dall’unità mobile Firefly presso 8 scuole pubbliche, elementari e medie, di diverse zone della Turchia settentrionale e orientale, raggiungendo un totale di 1’747 bambini, e ha formato 33 nuovi volontari. In parallelo, ha modellizzato un nuovo modulo di arte-educazione del programma The Dreams Workshop i cui contenuti, basati sulle correnti artistiche del ‘900, quali il Surrealismo e l’Arte Astratta, permetteranno ai bambini di riflettere, attraverso l’arte, su temi complessi di attualità quali, tra gli altri, il riscaldamento globale, la protezione e la promozione dei diritti umani, l’urbanizzazione. Tra settembre e dicembre 2019, questo nuovo modulo è stato implementato, in via del tutto sperimentale, in 5 unità educative fisse, raggiungendo un totale di 219 bambini, e nello stesso periodo 18 nuovi volontari sono stati formati per l’insegnamento e la replica dello stesso.

Nel 2020, TEGV prevede di organizzare 2 laboratori di arte-educazione (The Dreams Wanderer) in collaborazione con le principali scuole, pubbliche, elementari e medie, della zona dell’Anatolia Orientale, severamente colpita dal terremoto del 24 gennaio 2020, e in 3 località del sud del paese, formando nel contempo 30 nuovi volontari per l’implementazione del programma. In parallelo, è prevista la replica del secondo modulo di arte-educazione del programma educativo The Dreams Workshop nelle 48 unità educative fisse presenti in tutto il paese.

Alta Mane sostiene TEGV dal 2015.